LA MOLISANA MAGNOLIA: UN VENERDÌ DA ‘MONDOLAVORO’ PER CEMENTARE LA PARTNERSHIP

Da sempre accanto all’universo rossoblù (sin dalla prima stagione in A2 dei #fioridacciaio) con orgoglio La Molisana Magnolia Campobasso può annoverare tra i suoi partner più prestigiosi anche un’altra eccellenza campobassana come quella di Mondolavoro, azienda impegnata dal 1998 in un ambito particolarmente rilevante come il fronte della sicurezza sul lavoro e dell’antincendio .

Così i primi passi nella stagione d’esordio della Techfind Serie A1 per le rossoblù rappresentano motivo di profondo orgoglio su ambedue i fronti, occasione da festeggiare venerdì 13 novembre a partire dalle ore 16.30 nel quartier generale dell’impresa.

STEP BY STEP «Parliamo di un brand di tutto rilievo – spiega la presidente della Magnolia Antonella Palmieri – che ha saputo ritagliarsi uno spazio importante sul mercato. L’essere sempre stati vicini a noi sin dal momento di start-up è un ulteriore merito di chi ha creduto con forza sul nostro progetto. In un territorio troppo spesso marginale come quello molisano, le cui caratteristiche logistiche finiscono per incidere anche sulle potenzialità delle imprese, il riuscire ad emergere con forza e lo sposare con convinzione un progetto sportivo rappresentano fattori che rendono ancora più meritorio il lavoro portato avanti e richiedono, da parte nostra, il massimo rispetto e la volontà di restituire il massimo possibile a livello di immagine con i nostri risultati, motivo di profondo rispetto di una sinergia basata sui valori e sull’amore per il proprio contesto».

SPIRITO SPORTIVO Sul fronte dell’azienda partner, Mirko Di Toro (amministratore delegato di Mondolavoro) è semplicemente entusiasta quando sente parlare dei #fioridacciaio: «La nostra partnership? Nasce con uno spirito sportivo – spiega – e ci ha portato ad accompagnare, momento dopo momento, questo club verso quello che è un epilogo sostanzialmente atteso come l’A1. Siamo particolarmente legati al gruppo Ferro e, per noi, era di fatto naturale seguire le gesta di una squadra che ha come main sponsor proprio ‘La Molisana’».

Circa il trait d’union tra le due parti, il manager è diretto: «La settorialità. Il progetto che c’è dietro Magnolia e la nostra filosofia aziendale portano entrambi ad un’attenzione focalizzata sul particolare e sulle scelte che si effettuano».

Alle giocatrici rossoblù che venerdì visiteranno il punto vendita dell’azienda in contrada Colle delle Api Di Toro indirizzerà delle parole d’auspicio ben precise: «Siamo in A1 e dobbiamo essere carichi ed entusiasti di questo. C’è un’intera città alle spalle delle loro gesta sportive e, con uno spirito positivo e propositivo, vuole continuare ad accompagnarle».

Del resto, tra PalaVazzieri e La Molisana Arena, Di Toro ha avuto la possibilità di vedere in azione live i #fioridacciaio. «Sul parquet e tra gli appassionati si respirano emozioni positive e, soprattutto, si vede la qualità dei gesti tecnici, quest’anno tra l’altro al top di gamma essendo di fronte ad una massima serie».

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] SPIRITO SPORTIVO Sul fronte dell’azienda partner, Mirko Di Toro (amministratore delegato di Mondolavoro) è semplicemente entusiasta quando sente parlare dei #fioridacciaio: «La nostra partnership? Nasce con uno spirito sportivo – spiega – e ci ha portato ad accompagnare, momento dopo momento, questo club verso quello che è un epilogo sostanzialmente atteso come l’A1. Siamo particolarmente legati al gruppo Ferro e, per noi, era di fatto naturale seguire le gesta di una squadra che ha come main sponsor proprio ‘La Molisana’». CONTINUA QUI […]

I commenti sono chiusi.